EMART: QR CODE 3D PER RILANCIARE LE VENDITE


I supermercati eMart, grande catena della Corea del Sud, hanno subito un drastico calo delle vendite all’ora di pranzo, dalle 12 alle 13. Così il dettagliante, per sostenere gli acquisti, ha dato vita nella città di Seul ad un’iniziativa denominata “Sunny Sale” che offriva degli sconti speciali tramite QR-Code solo all’ora di pranzo.
Ma com’è possibile limitare gli sconti in uno spazio temporale così ristretto? La particolarità di questa iniziativa, è quella di utilizzare un QR-Code tridimensionale, dove i suoi elementi sono posti in un pannello. Questi elementi, tramite il sole della fascia oraria 12-13.00 creano delle ombre che rendono utilizzabile il QR-Code. Quando il sole è a picco il codice viene riconosciuto correttamente dallo smartphone.

Questa iniziativa ha da subito ottenuto grande successo nella città e i risultati sono stati pressochè immediati: dopo un mese dal lancio del progetto sono stati venduti 12.000 coupon, le iscrizioni al programma fedeltà della catena sono aumentate del 58% e le vendite nella fascia oraria 12-13.00 hanno registrato un incremento del 25%.

A questi risultati diretti si aggiungono un passaparola positivo e una visibilità sui principali mezzi di informazione nazionali e internazionali.

FONTI:

http://www.wireless4innovation.it/web/wireless/businesscase/businesscasearticle/journal_content/56_INSTANCE_3j1n/10402/197087

One comment

  1. Iniziativa veramente interessante. Ancorché proprio curiosa🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: